Eventi 11 Maggio 2022

Turismo, Livorno presenta in Regione “L’estate più lunga del mondo. Un cartellone con oltre 500 eventi

Turismo, Livorno presenta in Regione L'estate più lunga del mondo. Un cartellone con oltre 500 eventiLivorno, l’estate più lunga del mondo: il cartellone degli eventi da primavera a dicembre presentato al Palazzo della Regione a Firenze

Firenze, 11 maggio 2022

“Livorno, l’estate più lunga del mondo” è il titolo del cartellone di eventi spettacolari, culturali, turistici e sportivi della città fino a dicembre 2022. Oltre 500 gli eventi in programma, a cui probabilmente se ne aggiungeranno altri, e otto mostre.

Un programma d’eccezione che attraversa le quattro stagioni dell’anno: si inizia a primavera, in estate si entra nel vivo, si prosegue in autunno e si termina in inverno.

Dopo la presentazione a Livorno un mese fa, la lunga kermesse estiva è stata riproposta, con qualche aggiunta, nella Sala Pegaso a Palazzo Strozzi Sacrati, in piazza Duomo 10 a Firenze.

A presentare l’estate livornese il presidente della Regione Eugenio Giani, il sindaco Luca Salvetti, gli assessori al Turismo e Commercio e Cultura del Comune di Livorno Rocco Garufo e Simone Lenzi e Claudia Pavoletti del Cda della Fondazione Lem (Livorno Euro Mediterranea), che ha organizzato molti degli eventi in cartellone.

Durante la conferenza stampa è stato effettuato un collegamento di cinque minuti con Livorno. Dalla splendida Terrazza Mascagni, Marco Voleri, direttore del Mascagni Festival ha presentato brevemente la terza edizione della manifestazione.

E’ stata anche l’occasione per ascoltare un breve assaggio “mascagnano” realizzato con pianoforte e voce.

A giugno sarà diffusa una guida completa che giorno per giorno ci dice cosa Livorno propone nei pomeriggi e nelle serate.

 

“L’estate più lunga del mondo” ha detto il sindaco Salvetti aprendo la conferenza stampa.

“Abbiamo voluto usare questo slogan perchè da aprile fino a dicembre oltre 500 eventi animeranno la città di Livorno spaziando dalla cultura allo spettacolo, dall’intrattenimento ai concerti, dalle mostre alla buona cucina.

Un particolare ringraziamento va alla Regione Toscana che ci ha permesso di presentare nella sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sagrati la nostra lunga kermesse.

Moltissime le persone che saranno coinvolte nella realizzazione degli eventi, tutti animati dalla voglia di ripartire dopo l’emergenza sanitaria.

Da segnalare nell’estate livornese due caratteristiche importanti: il rapporto con i quartieri, che con gli eventi diventano più sicuri e più vivibili e l’aspetto legato allo sport.

 

Livorno è universalmente riconosciuta come città dello sport (detiene il più alto numero di medaglie olimpiche tra le città italiane) e lo sport può essere un veicolo di attrazione per turisti e visitatori.

Tante quindi le iniziative sportive, ricordo le gare remiere e a settembre “Strabilianti”, una tre giorni tutta dedicata allo sport paralimpico”.

Il presidente della Regione Eugenio Geni ha avuto parole di apprezzamento sulla kermesse livornese “Un’estate infinita quella proposta da questa manifestazione, un’estate che è partita in verità il 19 marzo quando Livorno ha compiuto 416 anni visto che era il 1606 quando il Granduca Ferdinando la elevò a rango di città – ha detto il presidente Eugenio Giani – Un’estate che viene celebrata nella città forse più moderna tra quelle storiche toscane e che oggi è un centro eccezionale di vita, aggregazione, intrattenimento e socialità grazie di certo anche allo spirito di apertura che le danno il mare e il porto che contagiano il suo modo di fare cultura.

Per questo proporrò al sindaco Salvetti che il prossimo anno Livorno si possa chiamare città della cultura in Italia.

Una cultura che Salvetti ha saputo esprimere in un programma che ogni stagione cresce di iniziative diventando sempre più interessante e prestigioso, che sa utilizzare spazi magnifici dalla Fortezza Vecchia alla Fortezza Nuova, all’Ippodromo Caprilli fino alla Terrazza Mascagni che regalano emozioni uniche come i tanti quartieri, negli ultimi anni recuperati e valorizzati – uno per tutti il Quartiere Venezia – divenuti espressione dell’eccellenza di Livorno”.

 

IL PROGRAMMA

LIVORNO, L’ESTATE PIÙ LUNGA DEL MONDO

Aprile • Dicembre 2022

→ 1 • 30 APRILE
JAM Jazz Appreciation Month Livorno

→ 11 • 13 APRILE
Pietro Nardini, un violinista da Livorno all’Europa

→ 23 APRILE • 1 MAGGIO
Settimana Velica Internazionale

→ 25 APRILE
Coppa Liberazione

→ 4 • 8 MAGGIO
Sulla Felicità Festival

→ 7 • 8 MAGGIO
Medicea

→ 7 MAGGIO • 18 SETTEMBRE
Gli eventi in Fortezza Nuova

→ 5 • 8 MAGGIO
5&5 day

→ 21 MAGGIO
Sfilata di Santa Giulia

→ 21 MAGGIO
Coppa Santa Giulia

→ 27 • 29 MAGGIO
Livorno al Centro

→ 27 • 30 MAGGIO
Anteprima Deep Festival

→ 1 GIUGNO • 30 SETTEMBRE
Gli eventi in Fortezza Vecchia

→ 1 • 2 GIUGNO
151 miglia

→ 1 • 5 GIUGNO
Straborgo
→ 5 GIUGNO
Coppa Risi’atori

→ 6 • 12 GIUGNO
Scenari di Quartiere

→ 11 GIUGNO • 21 AGOSTO
Stagione ippica all’Ippodromo Caprilli

→ 12 • 13 GIUGNO
Fiera di Sant’Antonino

→ 22 • 26 GIUGNO
Praticamente Piazza XX

→ 25 GIUGNO
Coppa Barontini

→ 16 • 19 GIUGNO
Geometrie Esistenziali

→ GIUGNO • SETTEMBRE
Estate a Villa Trossi

→ 2 LUGLIO
Palio Marinaro

→ 1 • 30 LUGLIO
Martingala

→ 1 • 30 LUGLIO
Leggermente

→ 9 LUGLIO • 3 SETTEMBRE
Mascagni Festival

→ 29 • 31 LUGLIO
Street Games

→ LUGLIO
Garibaldissima

→ 3 • 7 AGOSTO
Effetto Venezia

→ 11 • 15 AGOSTO
Food Rock

→ 16 AGOSTO • 10 SETTEMBRE
Livorno Music Festival

→ AGOSTO
Premio Rotonda d’Ardenza Mario Borgiotti

→ AGOSTO
CortoMuso Festival

→ AGOSTO • SETTEMBRE
La bella estate

→ 3 • 11 SETTEMBRE
Con-fusione Festival

→ 16 • 18 SETTEMBRE
Cacciucco Pride

→ 15 • 17 SETTEMBRE
Strabilianti

→ 18 SETTEMBRE
Tappa del Giro d’Italia Handbike

→ 25 SETTEMBRE • 13 NOVEMBRE
Racconti di Altre Danze

→ 6 • 29 OTTOBRE
Little Bit Festival

→ 14 OTTOBRE • 13 NOVEMBRE
Teatri d’Autunno

→ 28 • 31 OTTOBRE
FI-PI-LI Horror Festival

→ 2 OTTOBRE • 11 DICEMBRE
Deep Festival

→ 13 NOVEMBRE
5ª edizione Livorno Half Marathon

→ 12 NOVEMBRE • 31 DICEMBRE
Stagione ippica all’Ippodromo Caprilli

LE MOSTRE AI MUSEI

→ Aprile 2022
Mostra “Vittore Grubicy de Dragon”
Museo della Città

→ Maggio 2022
Mostra “Piero Gilardi”
Museo del Contemporaneo

→ Maggio 2022
Mostra “Lindsay Kemp”
Granai Villa Mimbelli

→ Giugno 2022
Mostra “Progetto Gorgona”
Biblioteca dei Bottini dell’Olio

→ Settembre 2002
Mostra “Mira Maodus”
Granai Villa Mambelli

→ Ottobre 2022
Mostra Premio Combat Prize
Granai Villa Mimbelli

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua