Boxpress 3 Marzo 2020

Turismo sportivo: all’Elba nasce il Running Camp, una vacanza per correre

portoferraioAsd Elba Runners, nasce all’Isola d’Elba il primo vero Running Camp del podismo italiano: un’occasione per vivere una vacanza completamente diversa dal solito, della lunghezza variabile dai 5 agli 8 giorni, per prendersi cura del proprio corpo e lavorare sulla propria forma fisica, magari anche in prospettiva di una maratona. Gli organizzatori della Maratona dell’Isola d’Elba hanno messo a punto una proposta innovativa e specifica, che unisce all’aspetto prettamente tecnico anche la vita in mezzo alla natura, per goderla in modo diverso dal solito.

Il camp prevede ogni giornata un inizio dedicato al risveglio muscolare con esercizi appositi, a cominciare dalle ore 8:45, poi partenza per l’allenamento, ogni volta in una diversa porzione dell’isola per dare agli “ospiti” la sensazione di qualcosa di nuovo. Rientro alle 13:00, pomeriggio libero, salvo uno nel quale ci si ritroverà per una riunione tecnica dedicata alla teoria dell’allenamento e dell’alimentazione, ma anche occasione per confrontare le reciproche esperienze.

Insieme alla parte di corsa, sono previste anche visite guidate nei principali luoghi culturali dell’Isola. Il costo d’iscrizione al Running Camp è di 240 euro; gli organizzatori hanno predisposto anche particolari pacchetti/viaggio comprendenti alloggio in Hotel Superior, traghetto con auto più un passeggero al prezzo di 388 euro per 5 giorni o 619 euro per 8 giorni. La prima settimana disponibile va dal 20 (o 23) al 27 giugno, poi si andrà avanti fino a settembre.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento