Cronaca 8 Aprile 2022

Tutela animali, coinvolto il mondo della scuola

La Garante Elisa Amato chiede agli alunni della primaria disegni e pensierini e agli studenti del Cecioni l’elaborazione di un logo

Livorno, 7 aprile 2022

Elisa Amato, nominata dal Consiglio Comunale nel novembre scorso quale Garante degli Animali del Comune di Livorno, si è presentata al mondo della scuola, rivolgendosi tanto alle classi della  primaria quanto agli studenti del liceo Cecioni.

Con una lettera indirizzata ai bambini della scuola primaria, Amato ha tratteggiato le competenze del Garante degli Animali, facendo leva sulla piaga dell’abbandono e sull’importanza dell’adozione.

“Ci tengo a dirvi – scrive nella missiva la Garante – che è molto importante prendersi cura degli animali perché anche loro fanno parte del nostro mondo, ed è bene che siano sempre amati e rispettati. Chi ha animali in casa li conosce meglio, ma anche chi non li ha, può avere l’opportunità di incontrarli, osservarli e giocarci, rendendosi conto di quanto sia bello stare con loro. Purtroppo accade che qualcuno li abbandoni, e questo li fa soffrire e li mette in pericolo. Sarebbe bello, invece, che tutti gli animali randagi potessero trovare una casa e una famiglia. A Livorno – ha aggiunto Elisa Amato – da due anni è aperto il canile comunale, che è possibile visitare, che ospita circa quaranta cani: anche loro aspettano di essere adottati da qualcuno che li ami”.

La Garante degli Animali ha rivolto anche un invito ai bambini e alle bambine di elaborare dei pensierini e dei disegni riguardanti gli animali che saranno pubblicati sulla pagina dedicata al Garante degli Animali presente sul sito del Comune di Livorno.

L’attività di sensibilizzazione sulla tutela e il benessere degli animali della neo Garante è stata diretta anche nei confronti degli studenti del liceo Cecioni ai quali, in più, è stato chiesto la realizzazione di un “logo che – si legge nel messaggio – rappresenti  l’importanza del benessere animale e dell’amore nei loro confronti. Tale logo verrebbe anche utilizzato per la promozione di eventi, per la comunicazione anche sui canali social e per tutte le iniziative e attività garantendone riconoscibilità e visibilità”.

I lavori dovranno pervenire entro il 16 maggio alla seguente mail: garanteanimali@comune.livorno.it;successivamente  una Commissione giudicatrice (composta dal Sindaco, dalla ViceSindaca, dalla Comandante della Polizia Municipale, dalla Garante e da rappresentanti delle Associazioni Animaliste)  procederà alla scelta del logo vincitore.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua