Cronaca 10 Febbraio 2024

Un etto di hashish nel reggiseno, denunciata una 24enne

Un etto di hashish nel reggiseno, denunciata una 24enneLivorno 10 febbraio 2024 – Un etto di hashish nel reggiseno, denunciata una 24enne

Intensificata la Lotta al Crimine nel Centro di Livorno

Nell’ambito di un serrato piano di contrasto alla criminalità diffusa nel cuore della città di Livorno, le forze dell’ordine hanno recentemente intensificato i servizi di controllo del territorio su disposizione del Questore. Questa azione mirata è stata un chiaro segnale di risposta alle crescenti preoccupazioni dei cittadini riguardo alla sicurezza nel centro di Livorno.

Coordinati dalla Squadra Mobile, numerosi operatori specializzati hanno lavorato instancabilmente per monitorare le aree più sensibili e maggiormente esposte ai fenomeni criminali, con particolare attenzione alle attività legate agli stupefacenti. In questo sforzo concertato, si sono uniti anche i pattugliamenti del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, contribuendo così a una presenza più incisiva sul territorio.

Nel corso di questi servizi straordinari, una giovane livornese di 24 anni è stata denunciata per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Durante un controllo effettuato in viale Mameli, la donna è stata trovata in possesso di una quantità significativa di hashish, nascosta nel suo reggiseno. La scoperta è avvenuta mentre era in compagnia del suo fidanzato, e l’azione delle forze dell’ordine ha permesso di portare alla luce un ulteriore tassello nel mosaico della lotta al traffico di droga nel centro cittadino.

Questo ennesimo successo nelle operazioni di contrasto alla criminalità dimostra l’impegno costante delle autorità nel garantire la sicurezza e il benessere dei cittadini di Livorno. La determinazione nel perseguire coloro che mettono a rischio la tranquillità della comunità è un chiaro segnale della volontà delle forze dell’ordine di mantenere la città libera da fenomeni criminali e di proteggere i suoi abitanti.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione