Politica 29 Giugno 2023

Una delegazione consiglieri comunali PD incontra il Questore dr.ssa Giuseppina Stellino

questuraLivorno 29 giugno 2023 – Una delegazione consiglieri comunali PD incontra il Questore dr.ssa Giuseppina Stellino

Una delegazione dei consiglieri comunali del Partito Democratico di Livorno, composta da Federico Mirabelli, Cristina Lucetti, Salvatore Nasca, Claudia Leone e Francesca Cecchi, è stata ricevuta dal Questore dottoressa Giuseppina Stellino.

Nel corso dell’incontro, durato un’ora e mezza, abbiamo presentato la nostra visione della città, in particolare sul tema del benessere e della sicurezza urbana, evidenziando anche le situazioni di particolare criticità che destano maggiori preoccupazioni.

Ci siamo soffermati sul fenomeno dell’abusivismo riguardante il patrimonio Erp nei quartieri nord; sullo spaccio di stupefacenti e sulla sicurezza delle principali piazze del centro come Piazza Garibaldi, Piazza dei Mille, Piazza XX settembre e Piazza della Repubblica; sugli effetti della mala movida e in ultimo sui furti e danneggiamenti verso gli esercizi commerciali.

Il Questore ha sottolineato che, a fronte di queste criticità che incidono in maniera significativa sulla sicurezza e sul vissuto quotidiano, la situazione di Livorno non risulta, sulla base dei numeri, essere una realtà fuori controllo.

Rispetto ai problemi affrontati abbiamo convenuto sull’importanza di un lavoro corale per pianificare azioni atte a prevenire e contrastare di criminalità, con i mezzi e le risorse umane purtroppo non sempre sufficienti alle tante esigenze.

In questo senso si è anche evidenziato come la sicurezza non sia “il” problema ma solo un tassello di un contesto più ampio (sociale, culturale, ecc.); così il Questore ha precisato come siano certamente importanti strumenti di deterrenza come la videosorveglianza e i pattugliamenti di prevenzione e controllo del territorio delle volanti, ma come sia ancora più prioritario un lavoro di squadra concordato tra tutti (Polizia di Stato e Municipale, Carabinieri, Guardia di Finanza, Comune, ecc.), che individui con precisione le priorità e che veda il maggiore possibile coinvolgimento dei cittadini (Consigli di zona, Controllo di vicinato, ecc.).

Il Questore ha assicurato la sua intenzione ad andare avanti in questa direzione e ha evidenziato la volontà ad entrare ancora di più nella realtà di Livorno anche con visite dirette nelle zone più a rischio.
L’incontro si è concluso con una piena convergenza sui punti affrontati e sull’impegno a fare ciascuno, e in collaborazione, tutta la propria parte per la sicurezza ed il benessere dei cittadini.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione