Cronaca 26 Settembre 2022

Uninominale, il colpo di coda di Italia Viva ha disarcionato il PD

Cosimi e Renzi a Livorno – Foto d’archivio

Livorno, 26 settembre 2022 – Difficile dire se è il PD che ha preferito perdere non alleandosi, oppure se è stata Italia Viva a divertirsi a far perdere il PD.

Fatto sta che i voti di Italia Viva + Azione avrebbero fatto vincere i seggi uninominali alla coalizione di centro-sinistra.

Non ci sono da fare particolari analisi politiche, che potrebbero essere frutto di interpretazione: basta fare alcune sottrazioni.

Chiara Tenerini (coalizione di centrodestra) ha vinto di 3501 voti su Andrea Romano. Alessandro Cosimi, ingombrantissimo (per il PD) candidato di Italia Viva, ha strappato 11233 voti (6,73): più del triplo della differenza decisiva.

 

A livello di collegio senatoriale, Italia Viva e Azione con Massimo Vitrani hanno preso 30785 voti (6,95%). Se tali voti si fossero sommati a quelli raccolti da Andrea Marcucci (145674), avrebbero sopravanzato di 3812 quelli di Manfredi Potenti.

L’ottimo exploit di Alessandro Cosimi, in un luogo come Livorno città, lo conferma come un dirigente di livello per il partito di Renzi, soprattutto per gli scenari politici futuri.

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua