Cronaca 26 Settembre 2022

Uninominale Livorno, Eletti Chiara Tenerini e Manfredi Potenti. Fuori Romano e Marcucci

Il PD tiene solo a Livorno città

Livorno, 26 settembre 2022 – Da stanotte anche Livorno è una provincia colorata di blu, come il resto d’Italia.

Per la prima volta per il centrodestra dalle urne escono due verdetti oltre le più rosee aspettative:

 

 

 – Chiara Tenerini (quota FI) eletta deputato lasciando fuori Andrea Romano

 

 Manfredi Potenti eletto senatore (quota Lega) costringendo a casa nientemeno che Andrea Marcucci.

 

Di questo risultato la coalizione di centrodestra deve ringraziare soprattutto i voti della provincia e gli ‘avversari’ di Italia Viva e Cinque Stelle, che hanno eroso il plafond teorico del PD.

Il Partito Democratico, se poco ha da rimproverarsi del lavoro di raccolta svolto sul territorio della capoluogo di provincia (+4059) , ha invece da rimproverarsi molto nelle altre città: a Cecina ( -1488), Piombino (-292), Rio (-285). Si salva solo Rosignano (+ 144). Alla fine il vantaggio della Tenerini su Romano è stato di complessivi 3501 voti.

Più semplice il percorso di Manfredi Potenti per il seggio senatoriale. Alla fine hanno contribuito (pur preferendo Marcucci) anche i voti pisani.

Un bell’equilibrio in fondo rispetto alla infelice frase di Letta. I livornesi di città non si sono offesi per la frase goliardica votando di più il PD, ma molti pisani hanno scelto il candidato della provincia livornese.

Adesso, politicamente parlando, l’obbiettivo è la Regione Toscana, ultimo grande tabù da violare e chiave per scardinare il sistema di potere territoriale, dalla sanità al porto.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua