Speciale Alluvione 11 Settembre 2017

Unità di crisi, incontro con il ministro Galletti

Numero delle emergenze 0586 824000

Incontro al vertice col ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti questa mattina al centro operativo della Protezione Civile di via Maria Terreni. Presente l’unità di crisi al completo (sindaco Nogarin, prefetto Anna Maria Manzone e tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine e delle associazioni di volontariato), il presidente della Regione Enrico Rossi e il sottosegretario al ministero dell’Ambiente  Silvia Velo.

“Siamo ancora in emergenza – ha dichiarato il sindaco – ma stiamo lavorando speditamente per il ritorno alla normalità. Mentre continua incessantemente la ricerca dei dispersi, stiamo lavorando in queste ore soprattutto per liberare la città dai detriti in modo da tornare quanto prima a una situazione di agibilità di tutto il territorio”.

L’incontro col ministro è stato l’occasione per ringraziare, insieme alle forze strutturate e non che fanno parte della macchina dei soccorsi, anche tutta la popolazione “La risposta dei cittadini è stata fondamentale in queste ore” ha detto Nogarin.

Nel corso dell’incontro è stato annunciato lo stato di emergenza che, una volta firmato, a seguito della ricognizione dei fabbisogni, consentirà di mettere in campo i primi interventi necessari alla ricostruzione e il ripristino del territorio.

Il ministro Galletti ha garantito il massimo sostegno dello Stato per la messa in sicurezza del territorio anche attraverso la messa a disposizione delle risorse che si renderanno necessarie allo scopo.

Dopo l’incontro, il sottosegretario Velo è stato accompagnato dall’assessore all’urbanistica Alessandro Aurigi per un sopralluogo nelle zone interessate dalla devastazione.

Il prossimo incontro operativo dell’unità di crisi è in programma per le ore 19.

CONDIVIDI SUBITO!