Cronaca 30 Gennaio 2020

Usb: “Licenziato l’eroe dello scuolabus a Montenero. Pretendiamo il suo reintegro”

Livorno 30 gennaio 2020 – “Licenziato l’eroe dello scuolabus a Montenero.  Pretendiamo il suo immediato reintegro nella mansione e l’annullamento del contratto con la ditta in appalto responsabile dell’incidente.

Io scorso 15 dicembre uno scuolabus carico di bambini, si guasta durante la discesa di Montenero. Il conducente, con  estrema freddezza e competenza riesce ad evitare una strage  bloccando il mezzo su un muro e salvando la vita a decine di bambini.

Nei giorni successivi anche il Sindaco in persona elogia pubblicamente l’autista. I genitori dei bambini si mobilitano per portargli solidarietà, tutta la città ne parla.  Come è finita questa storia?

Non appena i riflettori si sono abbassati il ragazzo che era alla guida dello scuolabus è stato “licenziato” Nonostante gli anni di servizio e nessuna contestazione disciplinare il titolare della società in appalto non ha rinnovato il contratto.  Forse il primo passo per scaricare la sua responsabilità su di lui?

Ma andiamo per ordine. Qualche giorno prima dell’incidente il titolare, per effettuare la revisione annuale, sostituisce lo scuolabus che fino a quel momento veniva utilizzato, con un altro mezzo molto più vecchio.

Già durante le giornate precedenti all’incidente l’autista aveva mandato delle segnalazioni al titolare rispetto ad alcune problematiche del mezzo.

Problematiche non ancora palesatesi in tutta la loro gravità ma alla quale l’azienda ha risposto dichiarando che il mezzo era assolutamente idoneo.

A proposito di ciò stiamo già studiando il capitolato d’appalto e sembrerebbe che i mezzi adibiti al quel servizio non dovessero essere immatricolati prima di una determinata data .

 

Il giorno 19 dicembre appena partito dal piazzale della scuola, il mezzo comincia a fare uno strano rumore, alcuni scossoni e poi le ruote si bloccano così come lo sterzo.  L’autista riesce per fortuna a fermarsi prima che sia troppo tardi.

Nelle sue dichiarazioni alle forze dell’ordine riporterà la verità e cioè che la causa dell’incidente è da ricercarsi in un guasto tecnico del mezzo. Un guasto assolutamente non prevedibile da parte dell’autista. Spenti i riflettori il titolare della ditta decide di metterlo a casa.

Una vera e propria rappresaglia che non può passare inosservata.  Siamo riusciti ad avere le foto dei dischi e delle pasticche dei freni sostituite proprio a quello scuolabus.

pasticche e freni scuolabus

I freni a disco dello scuolabus, foto USB

pasticche e freni scuolabus

Le pasticche dei freni dello scuolabus, foto USB

Come è possibile che quel mezzo fosse in circolazione? Come è possibile che i nostri figli possano salire su uno scuolabus di quel genere senza che nessuno controlli?
Com”è possibile che l’unico che fatto con coscienza il suo lavoro sia l’unico danneggiato da questa vicenda?

La verità è che il Comune di Livorno dovrebbe immediatamente revocare l’appalto a quella ditta e garantire immediatamente il rientro del conducente licenziato.

Come Unione Sindacale di Base faremo di tutto affinché questa brutta storia non si concluda in questo modo e chiediamo a tutti i cittadini, i genitori e anche le istituzioni che inizialmente si sono schierate a fianco del lavoratore, di intervenire immediatamente”
USB LIVORNO

 

CONDIVIDI SUBITO!