Aree pubbliche 8 Luglio 2019

USB, Ospedale di Livorno: “Corridoi come forni, rischi per lavoratori e pazienti”

Livorno – USB Livorno: “Con questo comunicato vorremmo porre l’attenzione sulle condizioni di lavoro all’interno dell’ospedale di Livorno in queste settimane di caldo estremo.  Nello specifico stiamo parlando del cosiddetto percorso sanitario utilizzato per trasportare i pazienti dai reparti al blocco operatorio. In realtà le medesime condizioni si possono riscontrare anche in altre zone del nostro ospedale.  Come tutti sanno, i corridoi presentano grandi finestre, chiuse per ragioni di igiene, che trasformano gli ambienti in vere e proprie serre. Circa 15 anni fa fu effettuata una ristrutturazione e soltanto per un anno gli impianti di condizionamento sono stati funzionanti. Da allora sono partite numerose segnalazioni da parte dei lavoratori ma nulla è stato fatto.
In questi ultimi giorni le temperature hanno raggiunto livelli record e gli operatori adibiti al trasporto dei pazienti, sono costretti a lavorare per sette ore consecutive all’interno dei corridoi rischiando continuamente di sentirsi male a causa del caldo estremo.  Ma questa condizione interessa anche i pazienti.
La nostra Organizzazione Sindacale chiederà un incontro urgente con la dirigenza Asl per arrivare finalmente ad una soluzione definitiva ma contestualmente crediamo sia giusto che la cittadinanza e gli organi di stampa siano messi a conoscenza delle condizioni in cui i lavoratori sono costretti a svolgere il proprio servizio”.

Unione Sindacale di Base Livorno

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione