Cronaca 26 Ottobre 2018

USL: quattro immobili all’asta tra Livorno, Cecina e Collesalvetti

L’Usl prosegue nel tentativo di vendere due immobili a Livorno: la vecchia sede di Monterotondo (peraltro occupata) e un grande ufficio all’Attias.

Livorno 26 ottobre  2018 – Scadranno lunedì 3 dicembre i termini per presentare la propria offerta per uno dei 26 immobili dal valore complessivo di oltre 20 milioni di euro messi in vendita dalla Azienda USL Toscana nord ovest. Le proprietà spaziano su tutte le province di competenza dell’Azienda e vanno dalla ex Colonia Laveno di Pietrasanta al complesso “Poggio alle Croci” di Volterra con base d’asta rispettivamente attorno ai 2 e ai 6 milioni di euro, dalla Villa Rodocanacchi di Monterotondo a Livorno alla palazzina di Via Alberica a Massa con basi d’asta da oltre 5 milioni e 1,5 milioni.

Gli interessati possono presentare le proprie offerte entro e non oltre le ore 13 del giorno lunedì 3 dicembre 2018. L’offerta deve essere corredata da una garanzia, pari al 10 per cento dell’importo a base d’asta sotto forma di versamento della somma al Tesoriere dell’Azienda. Per ulteriori informazioni consultare il bando in allegato.

GLI IMMOBILI OGGETTO DI ALIENAZIONE:

Lotto W : Piazza Attias Comune di Livorno Appartamento sito al piano primo Superficie interna: mq.440 Chiostra interna: mq.42. 
Il valore a base d’asta è di Euro 617.500

Lotto WW : Via Carlo Marx Comune di Collesalvetti Locali siti al piano terra Superficie interna: mq. 120 
Il valore a base d’asta è di Euro 70.000

Lotto Y: Via Savonarola 82 Comune di Cecina 
Il valore a base d’asta è di Euro 3.000.000

Lotto Z : Via di Monterotondo 49 Comune di Livorno Immobile ubicato nel Comune di Livorno Via di Monterotondo 49 destinato a case di cura e ospedali (B4)
Il valore a base d’asta è di Euro 5.200.000

CONDIVIDI SUBITO!