Cronaca 30 Aprile 2018

Va in caserma per informazioni sulla patente: scatta l’arresto

Latitante da due anni per una pena inflitta dal Tribunale di Livorno finisce in carcere per una informazione.

Il fatto è accaduto sabato sera presso la caserma dei carabinieri di Crespellano (Bo) sabato scorso.

Un cittadino rumeno di 37 anni si è presentato per avere informazioni sulla sua patente di guida presso la caserma dei carabinieri di Crespellano, il militare dell’Arma addetto alla ricezione del pubblico svolgendo alcune verifiche si è accorto che sul rumeno pendeva una condanna emessa dal Tribunale di Livorno per reati contro la persona e il patrimonio.

Una condanna di un anno, tre mesi e dodici giorni mai scontata. Il rumeno da due anni risultava irreperibile quindi fino ad ora non era stato possibile fargli scontare la pena.

L’uomo entrato in caserma per informazioni sulla patente invece di rientrare a casa è stato arrestato e condotto presso il carcere di Bologna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI SUBITO!