Cronaca 2 Settembre 2021

Vaccinazioni ad accesso diretto a Livorno, ecco quando presentarsi e cosa portare al PalaModigliani

vaccino covid coronavirusLivorno 2 settembre 2021

Da lunedì scorso, 30 agosto, tutti coloro che vogliono ricevere la prima dose di vaccino, indipendentemente dalla loro fascia di età, possono farlo presentandosi liberamente ai centri vaccinali, senza obbligo di prenotazione.

Con l’occasione ricordiamo che a Livorno il punto vaccinale disponibile per la somministrazione in accesso libero è esclusivamente il PalaModigliani (via Veterani dello sport, 8 – Località Porta a Terra) e nessuna altra sede.

Per ricevere la vaccinazione è sufficiente presentarsi in orario 8-13 oppure 14-19 con documento, tessera sanitaria e modulistica disponibile sul sito aziendale nella sezione “Come fare per” alla voce “Vaccino Covid19: consenso informato e scheda anamnestica” (https://www.uslnordovest.toscana.it/come-fare-per/6706-vaccino-covid19-consenso-informato-e-scheda-anamnestica) già compilata.

Nel caso di minori è necessaria la presenza di entrambi i genitori o di uno con delega dell’altro secondo modulistica disponibile su sito (https://www.uslnordovest.toscana.it/moduli/7356-consenso-informato-vaccinazione-anti-covid19-per-minori).

I ragazzi della fascia di età 12-18 con appuntamento per la seconda dose per la fine di settembre possono, seguendo le nuove indicazioni, chiedere di anticipare la vaccinazione per presentarsi all’inizio delle lezioni avendo completato il ciclo vaccinale. Per farlo è sufficiente collegarsi al portale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it e modificare, anticipandola la data della prenotazione della sua seconda dose.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione