Politica 19 Agosto 2021

Vada, Spiagge Bianche: “Accampamenti e vendita illegale di cibo?”

Se le notizie che ci arrivano sono vere, occorre un pronto intervento da parte del Comune! Basta penalizzare il nostro territorio e le nostre imprese!

Vada, Spiagge Bianche Accampamenti tendeRosignano Solvay (Livorno), 18 agosto 2021

“Occorre assicurare, nelle spiagge libere del proprio territorio, un adeguato servizio di vigilanza, conformemente a quanto previsto dalle vigenti norme statali, regionali e regolamenti locali.

Ogni anno si ripete puntualmente una “surreale” situazione sulle nostre spiagge, con l’arrivo di molti pullman, l’arenile si riempie di persone e tende da campeggio, trasformandosi in un vero e proprio accampamento.

La gravità della situazione è ben tangibile dalle testimonianze delle molte persone presenti. Parlano di un vero e proprio “mercato del cibo”, dove si vendono “sottobanco” alimenti e bevande.

Se così fosse vero, avverrebbe in barba alle nostre attività economiche, che soffrono ancora per i forti disagi provocati dall’emergenza sanitaria e che faticano a riprendersi economicamente, dopo le molte chiusure e limitazioni forzate.

“Era prevedibile e non è stato fatto niente per evitarlo” – Queste le parole di chi temeva il ripetersi di una sgradevole ed inopportuna situazione, che danneggia l’immagine turistica del nostro territorio.

Questa amministrazione targata PD è sempre puntualmente in ritardo sulla salvaguardia del decoro urbano, che si tratti di semplici sfalciature, come di controlli delle spiagge troppo affollate, sino al problema della raccolta dei rifiuti.

 

È compito di un’amministrazione attenta a ciò che accade nel proprio territorio, coordinare ed indirizzare i controlli, verso quegli eventi che si ripetono ogni anno, situazioni anche illegali, che si contrappongono a chi fa impresa con impegno e dedizione, soprattutto nel pieno rispetto di leggi e regolamenti.

– Programmare per tempo interventi mirati alla pulizia delle spiagge e al decoro del Lungomare

– Prevenire disagi o emergenze in vista della stagione estiva

Sono questi gli obiettivi che un’Amministrazione dovrebbe programmare e mettere in atto prima affrontare la stagione estiva”.

Giacomo Conforti

Coordinatore comunale Rosignano M.mo – Forza Italia

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione