Cronaca 18 Luglio 2022

Venezia: “Musica fino alle 02.30, ai residenti saltano i nervi per l’alto volume sotto le finestre”

Livorno 18 luglio 2022 –  Musica fino alle 02.30, ai residenti saltano i nervi per l’alto volume sotto le finestre dei residenti

Torna l’estate, il caldo, si dorme con le finestre aperte e in Venezia tornano le lamentele dei residenti per la musica.

Sul gruppo sul gruppo Facebook Vivi la Venezia, si legge lo sconforto dei residenti costretti a non dormire per la musica ad alto volume

“E ritorna la musica ad alto volume, insistente, fino le 2.30 a far saltare i nervi sotto le finestre dei residenti, che hanno sopportato pensando sia un’eccezione, ma al ripetersi puntualmente, ogni sera, del solito fracasso, fino le 2.30 iniziano a inviare segnalazioni e audio.

Hanno ovviamente chiamato anche i carabinieri, che telefonicamente, hanno parlato di generici permessi. Anche i vigili urbani, chiamati, hanno risposto, telefonicamente che c’erano dei permessi, ma non sapevano gli orari.
Tutte le sere musica, più gli eventi musicali di musica elettronica e Techno.

Palco lato incrocio scali del Vescovado/Pescatori/Ganucci si capisce come via dei Pescatori faccia da megafono portando il rimbombare della musica fin dentro le case, per non parlare del palazzo di fronte a Fortezza Nuova.

Chiediamo agli organizzatori, all’amministrazione e alla polizia municipale, controlli sullo sforamento emissioni acustiche Arpat per le rilevazioni, trasparenza sugli orari e rispetto di questi ultimi, entro le 00, in modo da poter consentire il riposo a prescindere e dopo lunghe giornate calde di lavoro per moltissimi residenti.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua