Campiglia 20 Marzo 2021

Venturina, uccide il padre con una coltellata, arrestato

Uccide padre dopo lite,28enne arrestato

 

112 carabinieri logo autoVenturina 20 marzo 2021 – Uccide il padre con una coltellata, arrestato

Arrestato con l’accusa di omicidio volontario il figlio di un ingegnere di
68 anni, ucciso con una coltellata all’addome nella sua abitazione di
Venturina, nel comune di Campiglia Marittima in provincia di Livorno.

Da un anno, il figlio era tornato a vivere con il padre e questa mattina l’omicidio  avvenuto al culmine di una lite  per futili motivi nella cucina dell’abitazione

Dopo essere stato interrogato dai carabinieri, il figlio 28enne, è stato trasferito in carcere a Livorno presso la casa circondariale delle Sughere

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione