Cronaca 19 Dicembre 2020

Via Mentana, arrestato 29enne per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale

refurtivaLivorno 19 dicembre 2020

La Polizia di Stato, intorno alle ore 15:30  di venerdì 18.dicembre.2020 in  via Mentana, Arrestava K.S.; un soggetto tunisino di 29 anni d’età,  irregolare sul territorio nazionale.

K.S: si è reso responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e di resistenza a pubblico ufficiale

 

L’intervento originava dai consueti controlli di routine che il personale di polizia realizza incessantemente.

Le Volanti della Polizia, avvalendosi anche, del rinforzo offerto dal Reparto Prevenzione Crimine Toscana, fermavano K.S..

All’atto del controllo, lo straniero si dava alla fuga in direzione Piazza  della Repubblica ma, gli venivano sbarrate tutte le vie di fuga

 

K.S. era costretto ad impattare contro gli agenti della polizia nei cui confronti assumeva un comportamento alquanto aggressivo; ponendo continua resistenza , scalciando e cercando in ogni modo di divincolarsi.

Tuttavia, le forze dell’ordine riuscivano ad immobilizzarlo.

La polizia procedeva anche con la perquisizione personale e sequestravano:

 

sostanza stupefacente costituita da n. 18 involucri, per un peso lordo complessivo di 14,10 grammi, contenenti; 

n. 4 involucri, per un peso lordo complessivo di 0,95 grammi, contenenti cocaina;

la somma di denaro contante, pari a 125 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuto provento illecito del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Il reo veniva altresì segnalato all’Autorità Giudiziaria. per il reato di soggiorno illegale sul territorio nazionale

Su disposizione del Pubblico Ministero di Turno della locale Procura della Repubblica; veniva associato presso una camera di sicurezza della Questura in attesa dell’udienza per direttissima 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione