Piombino 3 Giugno 2023

Viola l’obbligo di dimora per andare in centro a Piombino, denunciato un 33enne

Piombino (Livorno) 3 giugno 2023 – I Carabinieri del Comando Stazione di Piombino, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, anche in orario serale e notturno, disposti dal Comando Provinciale di Livorno, hanno denunciato un cittadino dell’Est Europa, residente a Venturina Terme, per aver violato gli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale.

L’uomo, un 33enne con precedenti di polizia, dal novembre 2021 era sottoposto alla misura di
prevenzione della sorveglianza speciale, perché accusato di aver commesso reati contro la persona
ed il patrimonio.

Tra le prescrizioni da rispettare, quella di non poter lasciare il comune di residenza, ossia Venturina Terme, senza una comprovata necessità o senza una preventiva autorizzazione dell’Autorità di P.S.
I militari, nell’ambito di un controllo serale a Piombino, hanno notato la persona aggirarsi nel
centro cittadino e dopo averlo identificato e sottoposto a controllo in banca dati, hanno riscontrato
lo “sconfinamento”, per cui non avrebbe potuto trovarsi in quel luogo. È scattata a suo carico la
denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione