Cronaca 28 ottobre 2018

Volley A2, oggi appuntamento alla Bastia

Alla Bastia per il riscatto. Archiviata la brutta domenica di Taviano, l’Acqua Fonteviva si ripresenta davanti al pubblico dell’impianto livornese per tornare alla vittoria. Si gioca oggi alle 18.00 e l’avversaria sarà un’altra pugliese come l’Aurispa Alessano. Gara resa ancora più intrigante e ricca di fascino per la presenza di tre grandi ex. Con la casacca bianco-azzurra arrivano infatti a Livorno Giuseppe Lorizio e Giacomo Leoni. Il primo è il coach che ha guidato la Pallavolo Massa alla promozione in A2 ed alla vittoria della Coppa Italia di B1 nel 2008-2009. Il giovane regista genovese è invece stato il palleggiatore della Fonteviva nella scorsa stagione. Dall’altra parte della rete immancabile emozione per Gianluca Loglisci che l’anno passato ha esordito in categoria proprio con la squadra pugliese.

Aldilà degli ex, però, c’è soprattutto un Alessano tosto da affrontare. La formazione pugliese è giovane e ricca di talento. Dopo la sconfitta all’esordio con Spoleto, la squadra pugliese ha saputo subito rialzare la testa superando al quinto Macerata e dimostrando grande carattere. Un carattere mutuato dal suo allenatore ma che diventa ancora più pericoloso in quanto unito alle ottime doti tecniche di una rosa che può contare sull’ex Reggio Emilia Onwuelo, sullo sloveno Drobnic e sul brasiliano Kaio, autore nell’ultima uscita di ben 26 punti.

“Affrontiamo una squadra tosta – dice coach Paolo Montagnani – Ha due attaccanti stranieri molto forti ed un gruppo di italiani che fanno benissimo la loro parte. Insomma, mi attendo un match spettacolare. Una gara dove fare a sportellate e dove saranno necessarie intelligenza, forza e capacità di gestire le diverse situazioni che ci si presenteranno davanti”.

Dalla Puglia arriva invece la voce del Direttore Sportivo dell’Aurispa Claudio Ciardo:” Siamo una squadra molto giovane che ha bisogno di lavorare tantissimo. Solo lavorando potremmo sopperire alla mancanza di esperienza della categoria. A Livorno troveremo una squadra arrabbiata per la brutta sconfitta rimediata con il Leverano, ma per noi cambia poco. Non ci possiamo permettere di guardare nella metà campo avversaria, dobbiamo pensare a noi stessi, progredire ulteriormente sul piano del gioco cercando di limitare al minimo gli errori e affrontare la partita come fosse una finale. “

La rosa delle due squadre:

Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci, Grieco, Miscione, Zonca, Bacci, Minuti, Wojcik, Pochini, Jovanovic, De Santis, Facchini, Maccarone. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.

Aurispa Alessano: Russo, Morciano, Leoni, Avelli, Cordano, Silvestre De Oliveria Ribeiro, Serafino, Tomassetti, Lucarelli, Onwuelo, Persoglia, Bruno, Scardia, Drobnic, Umek. All. Giuseppe Lorizio; 2° all. De Carlo.

Arbitri: Andrea Bellini (Perugia) e Alessandro Oranelli (Perugia);  addetto Video Check  Dalila Viterbo

Di seguito il costo dei biglietti per assistere alle gare casalinghe dell’Acqua Fonteviva in programma alla “Bastia” di Livorno:

  • Intero 12,00 euro
  • Ridotto 8,00 euro (Under 18, Over 70 e militari)
  • Ridotto 5,00 euro per tesserati MVTomei e Pallavolo Massa
CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento