Cronaca 15 ottobre 2018

Volley, l’Acqua Fonteviva liquida 3-0 il Lamezia

La Bastia piena, una squadra convincente e una netta vittoria. Non poteva cominciare meglio il campionato di A2 per l’Acqua Fonteviva Volley.

.

1° set: Montagnani per l’esordio si affida a Jovanovic e De Santis in diagonale, Maccarone e Miscione centrali, Zonca e Wojcik di banda e Pochini libero. Risposta ospite con Negron in regia, Bigarelli opposto, Usai e Bizzotto al centro, Fantini e Szewczyk in attacco e Zito libero. Acqua Fonteviva nella nuova divisa arancio e blu e primo punto del campionato di Maccarone. Poi però ottimo avvio degli ospiti che salivano sul 3-5 prima del turno al servizio di Jovanovic che portava la Fonteviva sul 6-5. Equilibrio sul 7-7. Lamezia meno contratta e meno fallosa in queste fasi iniziali e che provava la fuga (9-12 e 13-16). Nel mezzo bella pipe di Zonca che poi era autore del mani e out del 15-16 che portava Lamezia al tempo. Alla ripresa Zonca su Bigarelli per la parità. Ancora Zonca su bel servizio di Wojcik (17-16). Ottimo servizio di Miscione e Fonteviva al più tre (20-17). Dentro Bruno per Szewczyk. Zonca per 21-18 e poi al muro per il 23-18. Chiusura ancora del numero otto di casa;

2° set: inizio equilibrato (3-3). Fonteviva che cercava in ricezione Szewczyk e che saliva sull’8-7. Un errore al centro di Lamezia portava la Fonteviva sull’11-10 ma il set rimaneva equilibrato. Ottima la difesa di Zonca e punto Wojcik. Fonteviva al 14-12 e tempo ospite. Apuana Livorno che però proseguiva nella sua marcia con Jovanovic a guidare sapientemente i suoi e Wojcik che progressivamente saliva di tono (18-14). Giallo a Lamezia sul punto del 19-15 Fonteviva. Tempo Montagnani sul minibreak ospite (19-17). Gran punto di De Santis per il 21-18. Set ancora vivo con Lamezia a crederci. Igor Jovanovic di seconda intenzione per il punto 22. Muro a tre su Bigarelli e 23-19 Acqua Fonteviva. Chiusura a 25 con Miscione;

3° set: ancora equilibrio (5-5). Acqua Fonteviva che provava la fuga (6-8 e 7-9) con un De Santis molto positivo. Zonca in grande spolvero e nuovo break dei ragazzi di casa (13-10). Tempo Nacci. Fonteviva sul 16-12e dentro Grieco al servizio. Squadra di casa sul più cinque (17-12) e tempo Lamezia. I ragazzi di Montagnani volavano sulle ali dell’entusiasmo (18-12). Gara ormai in ghiacciaia e chiusura con il pubblico in piedi ad applaudire.

Grande Fonteviva Volley: debutto e vittoria

L'Acqua Fonteviva Volley liquida Lamezia e festeggia con una vittoria la prima giornata di campionato dell'A2 di pallavolo.Pallavolo Massa

Gepostet von Livorno Press am Sonntag, 14. Oktober 2018

Il tabellino:

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO – CONAD LAMEZIA 3-0

Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci, Grieco, Miscione 3, Zonca 16, Bacci, Minuti, Wojcik 9, Pochini, Jovanovic 2, De Santis 5, Facchini, Maccarone 8. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.

Conad Lamezia: Zito, Aprile 1, Alfieri, Bizzotto 3, Fantini 12, Di Fino, Bigarelli 5, Bruno 1, Butera, De Santis, Szewczyk 6, Negron 5, Usai 5. All. Vincenzo Nacci; 2° all. Tarzia.

Arbitri: Rossella Piana (Modena) e Marco Laghi (Ravenna);  addetto Video Check  Federica Celotti

Parziali: 25-19; 25-20; 25-20.

Servizi err/punti: Fonteviva 14/2, Conad 16/2

Muri punto: Fonteviva 8; Conad 5

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento