Sport 16 Gennaio 2024

Volley Livorno, quarta vittoria consecutiva e secondo posto in solitaria

Volley Livorno, quarta vittoria consecutiva e secondo posto in solitariaLivorno 16 gennaio 2024 – Volley Livorno, quarta vittoria consecutiva e secondo posto in solitaria

Non poteva cominciare meglio il 2024 del Volley Livorno.
Davanti al proprio pubblico (accorso numeroso per sostenere la squadra), le ragazze di coach D’Alesio hanno superato in rimonta Casciavola per 3-1 (23-25, 25-19, 25-17, 25-19). Nonostante qualche errore di troppo al servizio, le gialloblu hanno portato a casa un prezioso successo in uno scontro diretto ad alta quota. Con questa vittoria, infatti, Melosi e compagne sono ora seconde in solitaria in classifica, a -4 dalla capolista Volley Porcari.

In avvio di gara il Volley Livorno cerca subito di imporre il proprio ritmo, ma Casciavola ha il merito di non far mai scappare via le padrone di casa. Il finale del primo parziale è molto tirato, con le due squadre che viaggiano spalla a spalla fino a quando Casciavola piazza la zampata vincente con Raniero che mette a terra il 23-25.

Al rientro in campo Casciavola cerca di sfruttare l’inerzia a favore per provare a scrollarsi di dosso le gialloblu, ma punto dopo punto le labroniche rimontano e riportano il punteggio in parità sull’11-11. A spingere il set in direzione Livorno è un parziale di quattro punti in fila che permette alla banda di coach D’Alesio di volare via sul 21-17. Il Volley Livorno non si volta più indietro e il conteggio dei set torna in parità dopo un contrattacco di Lari che finisce fuori per il 25-19.

Il terzo set comincia con Casciavola che fa la voce grossa e Livorno che chiama timeout sotto 2-6. Le gialloblu non si perdono d’animo e con calma tornano nella scia delle avversarie per poi impattare sul 12-12. Così come accaduto nel set precedente, nel momento clou il Volley Livorno alza i giri del proprio motore: break di 7-0 per scardinare la resistenza delle ospiti e alla fine Raniero spara out il punto che regala il 25-17 alle labroniche.

Sulle ali dell’entusiasmo, Melosi e compagne prendono ben presto il comando delle operazioni nel quarto set salendo prima sull’8-4 e poi sul 13-7. Casciavola accorcia le distanze, ma le labroniche riprendono rapidamente il largo e controllano senza problemi fino al 25-19 messo a terra da Zonta che chiude definitivamente i giochi.

Volley Livorno, quarta vittoria consecutiva e secondo posto in solitaria

SVS 5x1000 2024
Inassociazione