Porto 15 Ottobre 2017

Prima volta a Livorno della “ecologica” Grande Baltimora

LIVORNO – Ha fatto tappa per la prima volta nel nostro porto labronico la nave cargo Grande Baltimora. Si tratta di una nave car carrier del gruppo Grimaldi, ed ha sbarcato al teminal Sintermar 2.000 auto.

Al termine delle operazioni di sbarco la nave è partita per Civitavecchia e da qui raggiungerà Gioia Tauro per poi dirigersi verso Baltimora.

La nuova unità battente bandiera italiana ed inaugurata lo scorso 17 luglio 2017  presso i cantieri cinesi Jinling di Nanjing, può trasportare 6.700 CEU (Car Equivalent Unit) o in alternativa 4.000 metri lineari di merce rotabile e 2.500 CEU.

E’ munita di quattro ponti mobili che rendono la Grande Baltimora una nave estremamente flessibile e capace di imbarcare qualsiasi altro tipo di carico rotabile quale camion, trattori, autobus, scavatrici, ecc., fino a 5,2 metri di altezza. Inoltre, la nave è dotata di due rampe d’accesso, una laterale ed una di poppa, quest’ultima in grado caricare merci fino a 150 tonnellate di peso.

La Grande Baltimora è una nave altamente efficiente dal punto di vista ambientale. E’ infatti dotata di un motore Man Diesel & Turbo a controllo elettronico, come richiesto dalle nuove normative per la riduzione delle emissioni di ossido di azoto (NOx) nonché di uno scrubber per l’abbattimento delle emissioni di ossido di zolfo (SOx). Infine, rispetta le più recenti normative in termini di trattamento delle acque di zavorra.

 

 

 

CONDIVIDI SUBITO!