Cronaca 26 Maggio 2021

Zona Livornese, oltre 9 ultraottantenni su 10 sono stati vaccinati dai medici di famiglia

 

Cinzia Porrà, direttore della Zona Livornese

Cinzia Porrà, direttore della Zona Livornese

LIVORNO, 26 maggio 2021

“In una popolazione con quasi 15mila over80 – spiega Cinzia Porrà, direttore della Zona Livornese – oltre 13mila sono stati vaccinati con almeno una dose e nel 94 per cento dei casi il vaccino è stato somministrato da un medico di famiglia.

Si tratta di una grande risultato frutto non solo di una strategia vaccinale pensata dalla Regione Toscana che si è dimostrata vincente, ma anche dei nostri medici di famiglia che abbiamo cercato di supportare in ogni modo e che hanno dato una grande e ulteriore dimostrazione di professionalità confermandosi un anello fondamentale del servizio sanitario.

 

Di questo non possiamo che ringraziarli e siamo convinti che continueranno a dare il loro prezioso contributo come indicato nelle nuove indicazioni arrivate a livello regionale”.

 

 

Da giugno, infatti, i medici proseguiranno la vaccinazione degli assistiti che hanno tra 60 e 79 anni: per loro il vaccino a disposizione sarà il Johnson & Johnson, che prevede un’unica dose a differenza delle due di tutti gli altri.

I cittadini potranno rivolgersi direttamente al medico.

In una seconda fase sarà la volta del vaccino Pfizer e di tutti gli under 60 o di chiunque non abbia ancora aderito alla vaccinazione delle categorie fino ad oggi in agenda.

 

In questo caso ci si dovrà però prenotare attraverso il portale unico regionale  https://prenotavaccino.sanita.toscana.it, da cui si potrà scegliere il proprio medico.

 

Le vaccinazioni si svolgeranno in studio, a domicilio oppure in strutture messe a disposizione dalle Asl.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 8-21 giugno
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento