Politica 26 Maggio 2017

Marco Valiani – Replica ai M5s su politica regionale e caso Cantone – Pecori

Marco Valiani, tirato in causa dal Gruppo Consiliare M5S Livorno nel caso Enrico Cantone – Monica Pecori (leggi qui), non tarda a rispondere.

Marco Valiani e la coerenza dei 5 stelle in Regione: per lui sono degli”smemorati” che “evocano gesti eroici” a favore dei cittadini livornesi ma che di fatto, comprovandole con dei documenti, “sono solo bugie” e punta il dito sulla politica grillina rivolta ai bacini del porto di Livorno.

Nella replica riportata in modo integrale, Marco Valiani scrive così:

  • SMEMORINI

Sentir parlare il 5 stelle Livorno di coerenza non fa solo sorridere, ma molto di più.
Sentir evocare gesta eroiche, da chi non ha fatto altro che ingannare i cittadini, conferma ancora una volta (non ne sentivamo il bisogno) che le bugie non solo hanno le gambe corte, ma non stanno in piedi…
Ma quello che veramente risulta incomprensibile è la falsa propaganda che fanno in merito alla volontà di riapertura dei bacini di catenaccio….


Si sono già dimenticati l’atto presentato in regione dal loro gruppo?  
Si proprio quello, quello datato 11 aprile a firma Cantone Giannarelli.


Atto in cui chiedevano lo stop al bando e l’apertura di una nuova procedura di gara, stop che vanificherebbe quanto fatto finora e che bloccherebbe ogni possibilità di dare ossigeno alle prospettive di occupazione livornese.


Atto in controtendenza rispetto alle promesse fatte e mai mantenute. Per tutti gli smemorati di ieri e di oggi allego foto

Le foto dell’atto in Regione a firma M5S a cui Marco Valiani fa riferimento:

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento