Cronaca 30 Luglio 2018

Aumenti acqua, Tuci: “Operazioni di disinformazione da parte di Nogarin”

Aumenti acqua, Benedetto Tuci, Movimento Consumatori: “Non è come viene raccontato, c’è disinformazione, i fatti sono questi”

 

Aumenti acqua, Livorno – “Poiché dietro alla notizia dell’aumento del costo dell’acqua si susseguono operazioni di disinformazione da parte del Sindaco di Livorno (vedi profilo facebook) inviamo alla stampa un comunicato congiunto del Movimento Consumatori e del Forum Toscano dei movimenti per l’Acqua.

I fatti sono i seguenti:

1) Il Sindaco si era impegnato a cambiare la gestione del servizio idrico; invece ha contribuito a prorogarlo altri 3 anni senza procedure di evidenza pubblica. (Delibera di proroga visibile sul sito dell’Autorità idrica Toscana con riportato il parere dell’assemblea dei Sindaci dell’AREA)

2) Se i Sindaci dell’area si fossero opposti all’aumento delle tariffe non ci sarebbero stati gli aumenti acqua.

Quindi se aumentano le tariffe è colpa dei Sindaci compreso quello a 5 Stelle.

3) Il modo per opporsi agli aumenti acqua era l’inadempienza di ASA riguardo agli investimenti previsti per evidenziata nel comunicato col Forum con dati ripresi dalla relazione del direttore dell’AIT.

Contro questo modo di fare il Movimento Consumatori esporrà i fatti all’opinione pubblica ed alle autorità di controllo compresa l’autorità europea preposta al controllo degli appalti”.

Benedetto Tuci
Movimento Consumatori Toscana

 

CONDIVIDI SUBITO!