Collesalvetti 16 Febbraio 2020

Cittadini in Comune Collesalvetti: “Attacchi gratuiti dalla Lega e pure dal PD”

Cittadini in Comune per CollesalvettiCollesalvetti (Livorno) 16febbraio 2020 – Cittadini in Comune per Collesalvetti risponde alla Lega: “La Lega di Collesalvetti, in assoluta continuità col partito nazionale, fa quello che le riesce meglio, attacca gratuitamente, polemizza, rivanga questioni di mesi e mesi fa, dovremo sorbirci questo disco rotto per i prossimi anni?

D’altra parte questo è normale se si pensa che di quel simpatico gruppo che abbiamo avuto il piacere di conoscere in campagna elettorale non si vede più nessuno (gli si sarà rotto il navigatore?) e di conseguenza le forze per fare una vera opposizione e portare a casa risultati concreti siano del tutto esigue. Si rivedono alcune di quelle facce solo in sporadici selfi scattati davanti all’ENI o video girati nel luogo del clamore mediatico del momento.

Essere vicini ai cittadini significa strumentalizzarne i problemi, facendosi riprendere davanti ad una vetrina rotta o portando dei bambini su un palco? Dicono di essere il cambiamento, l’abbiamo sentito tante volte questo slogan e ormai sappiamo bene che il cambiamento può essere anche in peggio 🙂 Il punto è quale credibilità hai su un certo tema per poter rappresentare il cambiamento.

Quali battaglie hai fatto e quali risultati hai avuto su quel tema? Sul tema ambientale che credibilità ha un partito in cui il suo “capitano” propone un inceneritore per provincia, in cui la Lombardia, storico feudo leghista ha il record di 13 inceneritori attivi (più del triplo della Toscana che pure non brilla da questo punto di vista). E infine, che credibilità ha una lista che in Consiglio Comunale si è sempre opposta ed ha continuamente polemizzato col percorso Rifiuti Zero, unica via di fuga dalla schiavitù dei mega impianti di smaltimento. E’ questo l’ambientalismo di cui si dichiarano paladini?

Rispediamo al mittente gli attacchi da questo gruppo in evidente crisi di consensi e di idee, suggeriamo a chi cerca polemica gratuita di andare a suonare a qualche campanello più in là, a noi interessano solo i contenuti come abbiamo dimostrato nel nostro lavoro di opposizione (Rifiuti Zero, Macchia Verde, Gestione Palestre… per citare solo alcune battaglie vinte in pochi mesi).

Opposizione dura e scomoda come dimostra il fatto che la maggior parte delle uscite del PD nei mesi scorsi erano attacchi nei nostri confronti e non contro il “nemico” Lega, avversario che all’atto pratico oltre a fare tanto rumore in Consiglio Comunale (grazie al Presidente Enrico Frontini che concede sempre la parola ben oltre quanto consentirebbe il regolamento, tra l’altro) non è mai riuscito ad incidere veramente”.

CONDIVIDI SUBITO!