Politica 27 Giugno 2021

Forza Italia Rosignano: “SOS 5 Strade” con decenni di ritardo”

Conforti (FI): "Le micro realtà, sono una risorsa da conservare, preservare e arricchire"

5_strade_rosignanoRosignano (Livorno), 25 giugno 2021

“In occasione dell’iniziativa pubblica del 22 giugno, dedicata al progetto comunale “SOS 5 Strade”, l’Amministrazione Comunale ha incontrato i residenti e i titolari di attività economiche, raccogliendo suggerimenti per redigere un piano riqualificante della zona.

È emersa una volontà comune, che altro non è, che non una semplice richiesta di aiuto.

 

Il degrado dell’arredo urbano, dovuto principalmente alla gestione delle amministrazioni da sempre a guida PD, ha determinato un graduale e costante abbandono delle 5 Strade.

 

Come suggerito da alcuni residenti durante l’incontro, è fondamentale rendere vivibile il piccolo quartiere, migliorando i parcheggi per le autovetture e facilitando la percorribilità a piedi per le famiglie, permettendo così alle persone di passeggiare in tutta sicurezza.

Per questo è opportuno predisporre un serio e preciso piano di manutenzione e ripristino del territorio, senza dover aspettare che piccoli quartieri subiscano le conseguenze di incuria e disattenzione.

Riteniamo che gli interventi da fare, debbano essere conservativi, lasciando inalterata l’anima di questa piccola porzione di paese, che nel tempo ha cambiato il suo ruolo da “piccolo borgo commerciale”, in semplice crocevia di transito e collegamento.

 

Gli ordinari interventi di riqualificazione urbana consentirebbero di mantenere inalterati i luoghi simbolo e storici dei centri abitati, ma di riqualificare la zona garantendo la sopravvivenza di attività produttive e di quelle tradizioni che altrimenti andrebbero perse.

Residenti e commercianti chiedono soprattutto una maggiore attenzione del territorio, un’attenzione costante e non da “spot elettorale”.

I lavori riqualificanti che verranno fatti, dovranno poi essere mantenuti e migliorati negli anni, per non rischiare di ricadere nell’incuria e nel degrado.

Occorre quindi rendere gradevole e fruibile l’ambiente che i cittadini quotidianamente vivono.

 

Le priorità segnalate dai cittadini sono il ripristino ed il miglioramento dei marciapiedi, il rifacimento del manto stradale, l’abbellimento e la cura il verde pubblico ed altri interventi di modesto investimento economico, come l’installazione di cestini per i rifiuti.

È certamente da valutare ed individuare una rapida ed efficace soluzione al problema dell’alta velocità e della pericolosità dell’incrocio tra via delle Pescine e viale della Repubblica, che  pregiudica la sicurezza di tutte le persone che frequentano la zona.

Seguiremo con attenzione lo sviluppo del progetto, segnalando ed evidenziando al Comune le priorità e le richieste di residenti ed imprese, cercando di garantire un vero e proprio rinnovamento delle 5 Strade e di altre zone del Comune che richiedono particolari attenzioni e cure”.

Giacomo Conforti

Coordinatore comunale Rosignano Marittimo – Forza Italia

 

CONDIVIDI SUBITO!
SVS 5x1000
Ekom promozoni 20 luglio-2agosto
Banner laboratorio ottico Labrolens
Inassociazione

Lascia il tuo commento