Cronaca 13 Agosto 2022

Identificato e denunciato il presunto rapinatore messo in fuga dal tabaccaio

Questura di Livorno: la Polizia di Stato  rintraccia e denuncia uno dei  responsabili della rapina in tabaccheria in questa via del lavoro 4, grazie ai sistemi di video sorveglianza.

Livorno 13 luglio 2022

Nella prima mattinata di ieri 12 agosto,  veniva segnalato un tentativo di rapina a mano armata presso la tabaccheria in via del Lavoro.  Era stato segnalato un soggetto armato di coltello o spada dopo la tentata rapina si dava alla fuga a bordo di un’ autovettura Volkswagen POLO di colore grigio, con a bordo altri due soggetti dirigendosi verso   via della Cinta Esterna.

Lungo le due principali arterie di uscita dalla città, venivano posizionate le auto della polizia nel tentativo di rintracciale l’auto.

Nel pomeriggio. Infatti la Polo  veniva rintracciato in zona stadio, priva di persone a bordo.

Dall’analisi delle immagini acquisite da una telecamera interna alla tabaccheria e dalle telecamere del sistema di video sorveglianza cittadino, gli uomini della Squadra Mobile, unitamente a quello della Squadra Volante ,  procedevano  ad indagare un cittadino italiano  del 1979, residente a Livorno , ai sensi degli artt. 56, 628 e 110 C.P., ritenuto responsabile di tentata rapina con l’uso di coltello.

Gli immediati accertamenti, permettevano quindi  di risalire al proprietario della Polo, un cittadino italiano, che  veniva rintracciato presso la propria abitazione.

Accompagnato negli uffici della polizia, l’uomo ammetteva le sue responsabilità e per tale motivo indagato in stato di libertà per i delitti sopra indicati.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua