Cronaca 27 Settembre 2019

Interinali e precari di Aamps ricevuti dal Sindaco di Livorno

Insieme alle assessore Cepparello e Ferroni, con Raphael Rossi

Interinali e precari di Aamps ricevuti dal Sindaco

Ribadita la volontà di aprire un percorso di maggiori tutele e garanzie per i lavoratori. Espressa la disponibilità a inserire nei futuri bandi di selezione del personale, dei punteggi aggiuntivi per chi ha lavorato in aziende di servizi ambientali.

Livorno, 27 settembre 2019 – Questa mattina il sindaco Luca Salvetti, insieme alle assessore Giovanna Cepparello (Ambiente e Rifiuti) e Viola Ferroni (Bilancio) hanno ricevuto, alla presenza dell’Amministratore Unico di Aamps Raphael Rossi, un gruppo di lavoratori interinali di Aamps che chiudono il loro rapporto di lavoro il 30 settembre prossimo.

Presenti anche alcuni dipendenti a tempo determinato, rimasti fuori dall’accordo di prossimità (quello che ha consentito la stabilizzazione nei giorni scorsi di 60 lavoratori).

Da parte dell’Amministrazione comunale è stata ribadita la volontà di uscire dalla modalità della somministrazione (cioè del ricorso alle agenzie interinali), alla quale – è stato detto – si dovrebbe ricorrere solo in casi di effettiva straordinarietà; pur non nascondendo che l’iter per arrivare a un percorso di maggiori garanzie e tutele dei lavoratori, ricorrendo quindi alla modalità delle assunzioni a tempo determinato, non sarà breve e immediato.

L’Amministrazione comunale ha comunque rappresentato la propria disponibilità di inserire nei futuri bandi di selezione del personale, dei punteggi aggiuntivi per chi ha lavorato in aziende di servizi ambientali.

Per quanto riguarda i tempi determinati per I quali non c’è ad oggi certezza di conferma, il Comune insieme a Raphael Rossi stanno valutando la necessità e sostenibilità dell’azienda di prevedere servizi aggiuntivi nei prossimi mesi. Tra 10 giorni i lavoratori verranno nuovamente ricevuti in Comune per avere conferma dei tempi entro i quali potranno essere bandite delle nuove selezioni.

Il Sindaco ha ringraziato i lavoratori per il grande senso di responsabilità nel rappresentare in maniera civile e costruttiva le loro ragioni.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento