Boxpress 10 Maggio 2020

Juve, Chiellini: “Balotelli e Felipe Melo, mi hanno deluso veramente”

Giorgio Chiellini Juventus

Giorgio Chiellini, Juventus

Giorgio Chiellini, capitano della Juventus, ha dato qualche anticipazione del suo libro autobiografico, ‘Io, Giorgio’, che sarà in vendita a partire dal prossimo 12 maggio.

Chiellini ha raccontato un aneddoto su di lui ed il suo allenatore Alllegri,  poi si è soffermato su Balotelli e Felipe Melo ,due giocatori che non apprezza particolarmente.

Mi hanno deluso veramente. Confermo quanto scritto in ‘Io, Giorgio’. Balotelli è una persona negativa, senza rispetto per il gruppo.

In Confederations Cup contro il Brasile, nel 2013, non ci diede una mano in niente, roba da prenderlo a schiaffi.

Per qualcuno era tra i primi cinque al mondo, io non ho mai pensato neppure che potesse essere tra i primi dieci o venti.

Uno anche peggiore era Felipe Melo, il peggio del peggio. Non sopporto gli irrispettosi, quelli che vogliono essere sempre il contrario degli altri. Con lui si rischiava sempre la rissa.

Non ho rancore né mi interessa averne, se mi toccherà condividere qualcosa con loro lo farò.

Non sono il miglior amico di tutti, però loro sono gli unici due ad essere andati oltre un limite accettabile.

Per come sono fatto, il problema non è se giochi bene, male o se qualche volta fai serata, ma se manchi di rispetto e non hai dentro niente. Una volta va bene, se è ricorrente no”.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento

Articoli correlati