Cronaca 7 Ottobre 2020

Licenziato sindacalista USB, domani manifestazione davanti al Comune

“No al licenziamento del sindacalista USB”

Il racconto Sindacalista USB seguito sul lavoro per 9 giorni dall'investigatore privato. Rischia licenziamento

Andrea, lavoratore e rappresentante sindacale USB

Livorno 7 ottobre2020

USB Livorno comunica il licenziamento di un suo sincacalista e indice una protesta per domani mattina

“Il lavoratore e sindacalista dell’igiene ambientale in appalto è stato licenziato.

Questa mattina ha ritirato la lettera di licenziamento direttamente alla sede della società in via dei Cordai.

Mandato a casa dopo 20 anni di lavoro e nessuna precedente contestazione disciplinare.

La società, ha deciso di colpire un lavoratore Livornese “colpevole” di aver da sempre denunciato questa situazione.

La società AVR Spa, inoltre, non paga sistematicamente ormai da anni, diverse spettanze ai lavoratori suoi dipendenti.

Ha accumulato ritardi nei trasferimenti delle quote relative ai fondi pensionistici e al quinto dello stipendio per decine di lavoratori e lavoratrici.

Nonostante ciò continua a lavorare in appalto per il nostro Comune; si permette di licenziare uno storico lavoratore che non aveva mai preso neanche una contestazione

Giovedì 8 ottobre dalle ore 12 saremo di nuovo di fronte al Comune di Livorno.

IL contratto di appalto con la società AVR deve essere immediatamente annullato.

Il lavoratore licenziato deve essere  reintegrato nel suo posto di lavoro”.

USB Livorno

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento

Articoli correlati