Attualità 16 Aprile 2021

L’Italia riparte, dal 26 aprile “tutti a scuola”

scuola_studenti_mascherinaLivorno 17 aprile 2021

L’italia riparte, dopo la conferenza stampa del 16 aprile di Mario Draghi e del ministro Roberto Speranza, ecco cosa cambia

La scuola in presenza ripate il 26 aprile.

In tutte le regioni gialle ed arancioni gli studenti fino alla quinta superiore faranno lezione in presenza

Per quanto riguarda invece le zone rosse continuano Ile lezioni in presenza fino alla terza media

Alle superiori l’attività scolastica continuerà a svolgersi in parte in presenza e in parte a distanza.

Non dovrebbe cambiare la regola del 50%, metà studenti a casa in didattica a distanza e l’altra metà in classe

I quattro step della ripartenza dell’Italia

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione