Cronaca 3 Novembre 2018

Ospedale a Montenero, Grillotti sulla revoca dell’accordo di programma

E’ di questi giorni la notizia che un’impresa di Rovigo, arrivata prima in graduatoria per la costruzione per il nuovo ospedale di Livorno, sarebbe intenzionata a chiedere i danni alla Regione e all’Usl per il mancato avvio dei lavori. Uno degli elementi sui quali si fonderebbero le pretese della società sarebbe la mancata delibera ufficiale del Consiglio comunale di Livorno col quale si stabilisce la revoca dell’accordo di programma”. La questione – è bene chiarirlo – non è ancora sfociata in una controversia legale e non vi è stata una revoca dell’accordo di programma, bensì una presa d’atto della sua decadenza.

Su questo tema il consigliere Giuseppe Grillotti (Livorno Libera) ricorda che:

Il 23 febbraio 2016, come Livorno Libera (dopo aver ricevuto un parere scritto da parte dell’avvocatura civica che escludeva la possibilità di richiesta risarcitoria, da parte di qualsivoglia soggetto), presentammo una mozione (che si allega al presente post), dove si chiedeva di “annullare, modificare e/o sostituire tutte le delibere esistenti sul tema, nelle parti che riguardino l’accordo di programma e i protocolli d’intesa finalizzati alla realizzazione di una nuova struttura ospedaliera a Livorno”, GRUPPO DI MAGGIORANZA E SINDACO VOTARONO CONTRO!

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento