Molo Novo, esposti i cartelli di divieto

La contestata ordinanza n.11 è ora esecutiva a tutti gli effetti. Sono stati infatti ufficialmente esposti i cartelli che proibiscono l’accesso e l’ormeggio alle dighe. Il provvedimento, oggetto di una manifestazione di protesta, è stato adottato dall’Autorità di Sistema per la pericolosità dell’area che reca parti franate e parti di ferro esposte. Non si conosce ancora se potrà essere riservato in futuro un piccolo spazio per l’ormeggio e le gare di pesca in un settore più sicuro.

Da oggi, comunque, il divieto è visibile e chi si avvicina e sosta sarà passibile di multa da parte delle Autorità preposte.

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0

Un pensiero riguardo “Molo Novo, esposti i cartelli di divieto

  • 15 maggio 2018 in 18:34
    Permalink

    Se ci sono dei pericoli di frana o ferri pericolosi si fa un controllo e si mettono in sicurezza
    io ho passato una vita a lavorare in porto vicino al molo novo e vegliaia che mi ricordi io non ho mai sentito dire che si sono fatti del male tali persone . E’ uno sfogo per la gente che ha la barchetta e si diverte ha pescare passando una bella giornata ……….

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.