Cronaca 27 Febbraio 2022

Negozi di via Grande “Bua dell’orate” per i ladri, ennesimo furto

Nel centro senza vita i malviventi "sguazzano"

Negozi di via Grande "Bua dell'orate" per i ladri, ennesimo furtoLivorno 27 febbraio 2022

Ennesimo furto nella principale via cittadina che di sera è ormai abbandonata dai livornesi ed è facile preda dei male intenzionati

Le attività presenti in via Grande sono diventate una vera e propria “Bua dell’orate” per i ladri

Per chi non è di Livorno, precisiamo che  nel vocabolario della lingua labronica bua dell’orate (buca delle orate) sta ad indicare una situazione molto fortunata e fruttuosa. In questo caso per i ladri:

fortunata perchè la via oltre ad essere deserta è lunga, difficile da controllare e con molte vie di fuga;

Fruttuosa perchè mettono a segno i loro colpetti (date le esigue cifre asportate)

Questa volta ad essere preso di mira è stato il bar Dollino

Nelle prime ore del mattino di oggi, domenica 27 febbraio, i ladri sono penetrati all’interno dell’attività, hanno spaccato una vetrina ed hanno rubato la pasticceria, il fondo cassa di 100 euro e delle casse audio

Un doppio danno per il bar Dollino, oltre al furto anche i danni al locale che era stato inaugurato sabato

CONDIVIDI SUBITO!
Banner 730 caf usb
Ekom, promozioni 24 maggio-2 giugno
Banner 5x1000 svs 2022
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione