Politica 2 Ottobre 2021

Raspanti: “Nessuna assegnazione di alloggi popolari, Perini mistifica per sobillare gli animi”

Livorno 2 ottobre 2021

Caso famiglia che viveva nel parcheggio di viale della Libertà, l’assessore al sociale Andrea Raspanti risponde alle polemiche del consigliere Perini

“Il consigliere Perini, come d’abitudine, mistifica per sobillare gli animi.

La famiglia in questione non ha ricevuto alcuna assegnazione di alloggi pubblici, non è stata inserita in emergenza abitativa.

Ha ricevuto accoglienza da parte di un ente privato, a costo zero per il Comune, e sarà avviata col sostegno del servizio sociale a un progetto di autonomia abitativa sul mercato privato degli affitti secondo procedure attivate già in molti altri casi.

È sorprendente che anche di fronte a quattro bambini senza un tetto sulla testa non si perda occasione per provare a conquistare un po’ di visibilità.

Sono tantissime le famiglie che il Comune aiuta ogni giorno con servizi diversi, molte più che in passato.

Quanto alle assegnazioni di alloggi popolari, che avvengono secondo quanto previsto dalla normativa regionale vigente, le graduatorie sono accessibili e trasparenti.

Quello che abbiamo fatto per la famiglia in questione lo abbiamo fatto tante altre volte. Il lavoro è quotidiano e i numeri che abbiamo ne sono la prova

Quanto al “poco di welfare”, vorrei ricordare al consigliere che abbiamo recentemente illustrato in Commissione Bilancio i dati sulla spesa sociale, dati che testimoniano un incremento dell’intervento comunale su tutte le aree di bisogno, incremento senza precedenti recenti nei bilanci del nostro Comune”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione