Cronaca 1 Maggio 2019

Romiti: “Chi la pensa diversamente da loro non può lavorare, Valiani licenziato perché si è candidato col centrodestra”

Livorno – Andrea Romiti, candidato sindaco del centro destra: “Apprendo con stupore e disappunto che Marco Valiani, candidato capolista di Livorno In Movimento, la lista civica che appoggia la mia candidatura, è stato licenziato per le sue idee dalla consigliera regionale del Gruppo Misto (ex 5 Stelle) Monica Pecori.

Si tratta di una ritorsione velenosa, ingiusta e inaccettabile che arriva proprio da quelli che celebrano la Festa del 25 aprile e del Primo Maggio in nome della libertà e del lavoro.

Chi la pensa diversamente da loro non può lavorare. Hanno licenziato Marco Valiani perché si è candidato col centrodestra.

Ecco la vera identità dei buonisti che si professano difensori della democrazia e tutti i giorni ci danno grandi lezioni sui diritti.

Chissà quante bandiere rosse in piazza se fosse successo il contrario…”

Romiti: "Chi la pensa diversamente da loro non può lavorare, Valiani licenziato perché si è candidato col centrodestra"

Romiti: "Chi la pensa diversamente da loro non può lavorare, Valiani licenziato perché si è candidato col centrodestra"

Gepostet von Livorno Press am Mittwoch, 1. Mai 2019

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione