Cronaca 1 Marzo 2021

Romiti (FdI): “Allarmante consumo di droga da parte dei giovani livornesi”

Frutto del "permissivismo che la sinistra continua incoscientemente a divulgare"

andrea romiti consigliere fratelli d'italia 3 (5)

Andrea Romiti consigliere Fratelli d’Italia

Livorno 1 marzo 2021

“Nelle giovani generazioni livornesi il consumo di droga presenta dati allarmanti rispetto alla media nazionale e regionale” così afferma Andrea Romiti capogruppo e coordinatore comunale”

“Circa il 43% dei ragazzi livornesi nell’ultimo anno ha consumato droga, rispetto ad una media italiana che è più bassa di circa il 10% ed è pari al 33%, mentre in Toscana il dato è del 36%.

Ancora più preoccupante, è che i giovani livornesi, che fanno uso quasi giornaliero di cannabis:

è il doppio della media nazionale, il 5,9% in città rispetto a circa il 3% in Italia”.

 

Per Romiti il rapporto Espad Livorno, (che ha indagato sugli stili di vita dei giovani livornesi e dei loro comportamenti a rischio), è una

“sentenza senza appello di fallimento per l’amministrazione di sinistra”

 

e afferma:

“con questi dati statistici abbiamo ormai accertato che la situazione giovanile livornese ha assunto livelli emergenziali rispetto alla media nazionale e toscana.

Il permissivismo e il falso buonismo culturale che la sinistra continua incoscientemente a divulgare, oltre ad aver umiliato le nostre strade, invase da spacciatori e violenza, evidentemente si riflette sulle giovani generazioni”.

Il Capogruppo conclude:

“L’Amministrazione di sinistra ha l’obbligo morale di scendere in prima persona per combattere il triste primato delle giovani generazioni livornesi e per questo ho presentato una Mozione in cui chiedo di assegnare, ad un rappresentante della Giunta o ad una Commissione, una delega specifica nella lotta all’abuso di sostanze e alle dipendenze patologiche, con l’incarico di promuovere e coordinare l’azione del Comune su questa materia anche sul fronte del contrasto. Ad istituire un Osservatorio comunale sulle droghe e dipendenze patologiche, composto da esperti, rappresentanti dei servizi scolastici e sociali, delle Forze dell’Ordine, della Polizia municipale, del Terzo settore, dei SerD e dei medici di medicina generale. A prevedere, in sede di bilancio, un apposito fondo dedicato alla lotta alle dipendenze patologiche”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione