Aree pubbliche 14 settembre 2018

Saccardi: “I giochi per bambini disabili alla Terrazza Mascagni li compreremo noi”

Saccardi: “Compreremo noi i giochi per bambini disabili per la Terrazza Mascagni”

FIRENZE – “Alcune associazioni di famiglie di bambini disabili ci hanno segnalato che per la nuova area giochi realizzata sulla Terrazza Mascagni a Livorno sono stati scelti tre giochi a torre fruibili solo da bambini normodotati”. L’assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi, appena appresa notizia che il Comune di Livorno non può acquistare giochi inclusivi per bambini disabili per mancanza di fondi, replica immediatamente.

È un fatto grave e discriminatorio – commenta l’assessore. I giardini che piacciono a noi sono quelli dove tutti i bambini possono giocare insieme. Per questo, come Regione Toscana, attraverso l’azienda sanitaria, ci rendiamo disponibili ad acquistare dei giochi che consentano anche ai bambini disabili di frequentare come tutti gli altri la nuova area giochi“.

“Prenderemo contatti con l’amministrazione comunale – fa sapere Saccardi – per concordare l’installazione dei giochi e chiudere questa brutta pagina, che non è degna della tradizione solidale della Toscana”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento