Cronaca 18 Dicembre 2020

Scapigliato e il proprio management: “Completa estraneità alle accuse di presunto illecito smaltimento di rifiuti liquidi”

Rosignano (Livorno) 18 dicembre 2020

In merito agli articoli pubblicati sull’inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Firenze, riguardante un presunto illecito smaltimento di rifiuti liquidi che vedrebbe coinvolta Scapigliato Srl, la  Società intende precisare:

“Scapigliato completamente estranea alle accuse di presunto illecito smaltimento di rifiuti liquidi

 

Scapigliato e il proprio management evidenziano la completa estraneità rispetto alle accuse di:

presunto illecito smaltimento di rifiuti liquidi ipotizzate dalla DDA di Firenze ed alle quali avrebbe condotto l’operazione “STOP STINKS” della Guardia di Finanza di Livorno e Castiglioncello.

Evidenziano, in particolare, la completa estraneità dalle accuse di presunto smaltimento di rifiuti liquidi in fognatura pubblica ipotizzato esclusivamente; in capo ad altra Società e a soggetti in alcun modo riconducibili al management di Scapigliato.

La Società sta fornendo e fornirà tutta la collaborazione necessaria agli inquirenti affinché sia
accertata la verità dei fatti e, pertanto, l’infondatezza delle accuse esclusivamente riguardanti, per
quanto attiene la Società stessa, le modalità di gestione del percolato all’interno dell’impianto di
discarica, attività che non comporta produzione, conferimenti, o smaltimenti in impianti esterni, di
alcun rifiuto.

Il presente comunicato si rende necessario a fronte delle notizie apparse in questi giorni nei media e riportanti ricostruzioni della vicenda giudiziaria frettolose ed imprecise tali da ingenerare una confusa, distorta e talvolta erronea rappresentazione della realtà.

Tale situazione si traduce in un grave pregiudizio all’immagine della Società che opera, si ribadisce, costantemente con assoluta trasparenza e nel rispetto della legalità, nella gestione di un impianto pubblico destinato ad attività di interesse generale.

Scapigliato e il proprio management, quindi, esprimono piena fiducia nell’operato della magistratura auspicando nel contempo una celere conclusione del procedimento”.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione