Collesalvetti 4 dicembre 2019

Stagno: sostituiti i pericolosi cassonetti rotti

Stagno 4 dicembre 2019 –  Proprio qualche giorno fa eravamo tornati a parlare dei cassonetti rotti, pericolosi ed anti igienici a Stagno.

Il 5 luglio 2019 publicammo un articolo sulla situazione dei cassonetti lungo l’Aurelia (lato Ugione) a Stagno. Alcuni residenti si lamentavano delle condizioni in cui da mesi versavano i cassonetti dell’immondizia. Dicevano: “Sono rotti e pericolosi, presentano lamiere arrugginite e ferri taglienti, chiediamo all’amministrazione comunale di provvedere al più presto al posizionamento di nuovi cassonetti”

A distanza di circa 5 mesi la situazione non era ancora cambiata così riscrivemmo un’altro articolo, perché i cassonetti erano sempre i soliti e con il tempo i problemi erano aumentati.

Tutti i cassonetti presenti nell’area avevano un solo coperchio, l’altro era rotto e rimaneva aperto. Quando pioveva i cassonetti si riempivano di acqua piovana; quando non pioveva, emanano odori nauseanti tutto il giorno, dal momento che non sono chiusi ermeticamente.

I cassonetti con i ferri sporgenti ad altezza viso/occhi erano sempre presenti e continuano ad essere un pericolo per chi quotidianamente getta l’immondizia, soprattutto quando era buio.

Questi cittadini che si sono lamentati ricorrendo alla stampa hanno finalmente visto risolvere il loro problema. Adesso nell’area ci sono due nuovi cassonetti per i rifiuti, uno nuovo per la plastica, uno per il vetro ed uno per la carta.

nuovi cassonetti a Stagno nuovi cassonetti a Stagno nuovi cassonetti a Stagno

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento