Cronaca 6 Maggio 2023

Torna l’invasione di migliaia di meduse nei fossi

I fossi invasi da migliaia di meduse, in pochi giorni il loro numero è aumentato a dismisuraLivorno 6 maggio 2023

Era il 15 giugno 2022 quando i livornesi rimasero meravigliati nel vedere le acque dei fossi labronici invase da migliaia di meduse. A distanza di quasi un anno il fenomeno si ripete.

Da ieri, 5 maggio 2023, sono tornate migliaia di meduse a “nuotare” nei i fossi di Livorno

Se ne trovano davvero tante intorno al Pontino e dai primi avvistamenti di ieri il loro numero è aumentato a dismisura

Le meduse vengono trasportate dalle correnti  e questo avrebbe provocato l’inusuale ammassamento sotto la Fortezza

A chi pensa quindi che la presenza di meduse nei fossi indichi acquea pulite, bisogna purtroppo rispondere di no, le meduse come riportato prima non nuotano ma vengono trasportate dalle correnti

Se le correnti lo permetteranno, le meduse dopo il “giro turistico” dei fossi labronici torneranno in mare, in caso contrario come l’anno precedente moriranno per il loro naturale fine ciclo nei fossi.

Non inquinano ma rilasceranno cattivi odori

Ekom-Promo-Mazzini-Olandesi-16-26-aprile
SVS 5x1000 2024
Inassociazione