Cronaca 22 Luglio 2019

Tre arresti convalidati per droga, non potranno lasciare l’abitazione dalle ore 21 alle ore 07

Livorno – A seguito dell’operazione di polizia giudiziaria eseguita lo scorso 18 luglio in esecuzione dell’Ordinanza del Gip di Livorno che ha disposto n.10 misure cautelari, la Squadra Mobile, nel corso delle conseguenti perquisizioni delegate, ha tratto in arresto nella flagranza di reato di detenzione di sostanza stupefacente tre cittadini stranieri (due tunisini ed uno marocchino).

I tre soggetti, trovati all’interno di una abitazione di via Palestro, sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo cocaina per gr. 6.70 già suddivisa ini 10 dosi confezionate e pronte per lo smercio al dettaglio sulla piazza livornese, hashish per gr. 2.11 suddiviso anch’esso in tre involucri e due pasticche di anfetamine, oltre a circa 3.000 euro banconote di piccolo taglio.

Parte della sostanza stupefacente, nascosta all’interno dell’appartamento, veniva trovata con l’aiuto di un cane antidroga.

Dopo l’interrogatorio di garanzia e la convalida dell’arresto ai tre magrebini è stata applicata dal Tribunale di Livorno la misura dell’obbligo di dimora in questo Comune, con il divieto di lasciare l’abitazione dalle ore 21.00 alle ore 07.00.

CONDIVIDI SUBITO!