Cronaca 13 Gennaio 2018

Valiani: “5,41 euro, la nuova tassa a 5 stelle”

Marco Valiani e il costo della nuova ed obbligatoria carta di identità elettronica. Come si può leggere dal commento del consigliere comunale Valiani, l’amministrazione M5S ha deciso di applicare il prezzo massimo alla nuova carta di identità elettronica, applicando tutti i diritti fissi che lo Stato prevede per i comuni. Fatti due conti per ogni carta di identità il comune guadagnerà  5,41 euro per ogni rinnovo.

Valiani: “Da lunedì 15 gennaio Stop alla Carta d’Identità cartacea. Arriva la nuova C.I.E Carta d’Identità Elettronica.”…
…”Ha un costo di 22 euro e 20 centesimi in caso di primo rilascio; 27 euro e 30 centesimi in caso di rinnovo in data antecedente ai 180 giorni prima della scadenza.”…
Questo è quanto si leggeva sul sito del comune di Livorno.
Adesso riporto invece il costo richiesto dallo stato e quanto viene chiesto in altri comuni e, se avete la pazienza e la voglia di leggere i documenti che allego, capirete che quanto richiesto dal sindaco nogarin ai Livornesi è una tariffa altissima.
“Carta d’identità elettronica costo primo rilascio o rinnovo 16,79 euro + diritti fissi e di segreteria, ove previsti.”
Appunto ove previsti significa che ogni comune può decidere di applicare i diritti di segreteria che desidera, ridurli o tagliarli totalmente a seconda delle priorità che si intende portare avanti.
Il nostro sindaco, quello che si vanta in giro di essere dalla parte dei cittadini e di non gravare su di loro/noi con tasse e costi eccessivi, ci “dona” l’ennesimo salasso.
Basterebbe una delibera della sua giunta per abbassare o eliminare i diritti di segreteria.
Nel caso non lo sapesse gli allego qua delibere di altri comuni in merito.
Vediamo se così capisce che SI… PUO’… FARE!”

https://www.guidafisco.it/carta-identita-elettronica-cie-co…
https://livornopress.it/salasso-carta-identita-piu-500-addi…
http://www.comune.vicenza.it/docalbo/delibera-175838.pdf
https://www.google.it/url…

CONDIVIDI SUBITO!