Cronaca 11 Novembre 2019

Volantino offensivo verso i disabili, Il socio dell’attività prende le distanze

"Sono indignato, mi vergogno, Non è farina del mio sacco"

LivornoPress sedia rotelle disabileLivorno 11 novembre 2019 – Dopo la polemica sollevatasi per l’affissione del volantino offensivo verso i disabili, interviene un  socio dell’attività.

Alberto Ferrini scrive dalla sua pagina Facebook: “Molti di voi sanno che sono in società e sono il cuoco della Stuzzicheria di mare in Venezia..mi sono ritrovato in una situazione dalla quale mi dissocio completamente insieme a tutti i ragazzi dello staff della nostra sede.
Sono vergognato e indignato per quanto è stato scritto e affisso sulla pedana di fronte alla sede in Venezia.
Ci tengo a sottolineare ed evidenziare che certi comportamenti non sono farina del mio sacco nè dei colleghi e amici che lavorano insieme a me; nessuno di noi era a conoscenza di questo gesto irrispettoso e offensivo che ha giustamente catturato l’attenzione e indignato tutti voi.
Non ci siamo mai permessi di rispondere a recensioni negative rispettabilissime, in maniera offensiva e ignorante; la differenza nella gestione dei commenti potete valutarla benissimo da soli su trip advisor.
Spero solo che le vergognose azioni compiute da altri e che non rappresentano la politica è il pensiero dei ragazzi della stuzzicheria di mare in Venezia non si ripercuotano su di noi.
Ripeto e ribadisco che non siamo i responsabili del cartello e di quanto pubblicato su altre pagine….per chi mi conosce sa già che non scriverei mai delle cose del genere.
Nonostante non abbia colpe mi vergogno di quanto successo”.

CONDIVIDI SUBITO!