Cronaca 21 Luglio 2017

Amianto Caprilli, Il comune sapeva dal 2016 . USL avvisò ad ottobre 2016.

L’USL avvisò il Comune ad ottobre 2016 su segnalazione di Valiani.

La lettera dell’USL” Al Caprilli c’è amianto, intimato al comune di rimuovere l’amianto”.

Caso Amianto ippodromo Caprilli.

C’è amianto all’ippodromo Caprilli, USL conferma la denuncia di Valiani ad ottobre 2016

Ecco la lettera datata 17 Ottobre 2016, di risposta della denuncia Amianto all’ippodromo Caprilli del consigliere comunale Marco Valiani

 

“Oggetto: Coperture e tettoie in eternit all’interno dell’Ippodromo “Caprilli” via Dei Pensieri Livorno.

A seguito della Sua Segnalazione, Tecnici della Prevenzione di questa UOC hanno eseguito un sopralluogo presso l’indirizzo in oggetto; nel corso di tale sopralluogo è statra verificata la presenza di diversi manufatti (coperture e tettoie) contenenti cemento amianto.

Tutti i manufatti, appaiono in pessimo stato di manutenzione per la presenza di lastre rotte, disomogenità della colorazione, presenza di licheni in superficie e “stalattiti” a bordo lastre.

Sono stati effettuati campionamenti delle tettoie/coperture su cui era possibile, che tali campionamenti fossero effettuati: i risultati hanno confermato la presenza di amianto.

E’ stata quindi data comunicazione all’Autorità comunale di provvedere affinchè i manufatti in eternit siano rimossi insieme a quelli di cui non è stato possibile effettuare il campionamento a causa dell’elevata altezza.”

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento