Cronaca 3 Luglio 2018

25 “vedette per l’ambiente” da oggi operative, concluso il corso di formazione

Livorno – Si è concluso il primo corso di formazione “Vedette per l’ambiente” con la lezione tenuta dagli ispettori Pedini, Tafi e Mariani della Polizia Municipale di Livorno, che al termine hanno consegnato alle 25 neo-vedette gli attestati di qualifica insieme ai rappresentanti della Guardia Costiera, mar. Ciardiello e mar. Ruggio, al Comandante della Polizia Provinciale Trusendi, al Vice Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale ten. col. Fabbrizzi, al Comandante del Reparto Operativo del Comando provinciale Carabinieri ten. col. Ago. Saluto finale del colonnello Vagniluca, Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Livorno.
 
Dopo la firma del protocollo d’intesa nazionale tra Legambiente ed il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, si sviluppa la collaborazione sul territorio livornese tra il Circolo Legambiente Livorno e tutte le forze di polizia con specifiche competenze di tutela ambientale: Gruppo Carabinieri Forestale, Polizia Municipale, Polizia Provinciale e Guardia Costiera. Il corso ha permesso ai partecipanti di conoscere le norme vigenti poste a tutela dell’ambiente, per rispettarle consapevolmente in prima persona e per partecipare alle attività di monitoraggio, analisi e segnalazione di criticità e illeciti in campo ambientale organizzate da Legambiente.
A partire dalle prossime settimane, le “vedette” di Legambiente collaboreranno con i cittadini e le istituzioni tramite attività di divulgazione e formazione sui temi ambientali, approfondimenti sulle criticità presenti nel territorio, segnalazioni qualificate di possibili illeciti ambientali alle autorità competenti e rapporti periodici inviati alle strutture regionali e nazionali di Legambiente, che potranno costituire materiale utile alla stesura di documenti ufficiali come il rapporto sui reati ambientali, presentato ogni anno dall’associazione insieme all’Arma dei Carabinieri.
 

nelle 4 foto:

1- alcune vedette con il comandante dei carabinieri forestali, col. Vagniluca
2- la vedetta Stefania Filippi con l’isp. Mariani della polizia municipale
3- la vedetta Maria Beatrice Morelli con il mar. Ciardiello della guardia costiera
4- la vedetta Pietro Bini con il ten. col. Ago del reparto operativo carabinieri
CONDIVIDI SUBITO!

Articoli correlati