Cronaca 20 Settembre 2018

Disabilità e cinema The Space: “La vittoria di Pirro” del Comune

Disabilità e The Space: Vittoria a metà, biglietto gratis ma sempre barriere architettoniche

Disabilità, caso multisala: Il Comune incontra dirigenti The Space

Baldari e Apolloni “Impegno dell’azienda a ripristinare in un mese le agevolazioni per i disabili”

Livorno 19 settembre 2018. Gli assessori Paola Baldari e Leonardo Apolloni, insieme al Garante delle persone con disabilità Maurizio Melis, hanno incontrato ieri il direttore del The Space di Livorno Leonardo Mezzanotte e in teleconferenza Donato Cupertino, direttore operativo di The Space Cinema spa.

Il confronto, più volte richiesto dall’amministrazione comunale, ha avuto come esito l’impegno da parte del gestore della multisala a verificare entro un mese il ripristino delle agevolazioni riservate alle persone con certificato di invalidità – ingresso gratuito al titolare e biglietto ridotto a 6 euro per l’accompagnatore – annullate da The Space nel mese di maggio.

“Ringraziamo Mezzanotte e Cupertino per l’incontro e vigileremo sul rispetto dell’impegno preso con l’amministrazione e, aspetto a noi più caro, con le persone disabili livornesi – dichiarano Baldari e Apolloni – il ripristino dell’ingresso gratuito e dello sconto per l’accompagnatore rappresentano un punto di mediazione importante, nato dal caso Livorno, che sta portando The Space a valutare l’estensione della scelta a tutte le multisala nazionali”.

“Ci auguriamo che questa soluzione risarcisca le persone disabili livornesi dal disagio della posizione in primissima fila quando accedono alle sale – concludono gli assessori – questione sulla quale i dirigenti The Space ci hanno chiarito di poter avere pochi margini d’azione a causa della crisi del settore”.

Il problema della posizione dei disabili in carrozzina nella primissima fila non è stato trascurato – precisa il Garante delle persone con disabilità – ma è doveroso considerare i lunghi tempi e i costi sproporzionati, quindi prima di tutto ci si è concentrati sull’ottenere risultati immediati per dare risposte concrete alle associazioni di categoria“.

Leggi anche: Sei disabile? Cinema a prezzo pieno, ma il posto disponibile è solo sotto lo schermo

CONDIVIDI SUBITO!

Articoli correlati